Un trekking diverso dal solito

Vecchio campanile della chiesa di Santa Barbara di GenoniUna giornata dedicata alla scoperta di Genoni, delle chiese, dei musei locali e dei siti di maggiore interesse culturale. Il tour, a piedi, si snoda tra i suggestivi vicoli e le scure strade in basalto del paese, si visita per l'ex Convento dei frati Osservanti minori della prima metà del 1600 e si prosegue con la visita alla chiesa principale, quella di Santa Barbara, del 1700.

Attraversando il paese si raggiunge la piazza dedicata a l'O.M.V Padre Raffaele Melis e si prosegue verso il colle di Santu Antine, a metà della salita, pausa e visita al P.AR.C. dove scoprire le origini, la geologia e i fossili del territorio. Dopo aver visitato la sezione archeologica del museo saliamo in cima al colle dove possiamo ammirare le rovine del nurage di Santu Antine e godere di un panorama a 360° sul centro Sardegna.

Il vermiglio tramonto che scompare sul golfo di Oristano vi lascierà senza fiato. Al percorso possiamo includere diverse varianti, la visita al Geo Paleo Sito, alla passeggiata sulla Giara di Gesturi oppure una visita ad uno dei tanti nuraghi del territorio.

Per il pranzo o la cena si può prenotare presso l'agriturismo Cuaddus e Tellas o la locanda Monti Paulis.

Una guida turistiche vi accompagna per tutta la giornata e tutto l'itinerario.

 

 

Informazioni e prenotazioni telefoniche o via mail