Home » Campi Estivi di Paleontologia e Archeologia

Pronti i campi estivi di Paleontologia, Archeologia per l'estate 2021

Pronti i campi estivi di Paleontologia, Archeologia per l'estate 2021

Fossili e rocce testimoniano come la Sardegna sia una delle terre più antiche d’Europa, i ritrovamenti archeologici come sia ricca di storia! È necessario formare un esercito di ricercatori per fare luce sul nostro passato.

Fossili e rocce testimoniano come la Sardegna sia una delle terre più antiche d’Europa, i ritrovamenti archeologici come sia ricca di storia! È necessario formare un esercito di ricercatori per fare luce sul nostro passato.

Il campo estivo del piccolo paleontologo e del piccolo archeologo, di uno, tre o sei giorni, è la vacanza studio ideale per i bambini appassionati di scienza, fossili, paleontologia e archeologia, che vogliono approfondire la loro passione. Un modo alternativo per studiare l’archeologia e la paleontologia della Sardegna.

I giovani ricercatori, muniti del kit del piccolo paleontologo o archeologo, seguono un percorso formativo basato sul gioco, svolgendo attività sul campo sotto la guida di un vero paleontologo o archeologo e di operatori specializzati nella didattica.

Caccia al tesoro al parco della Giara
Caccia al tesoro al parco della Giara

Dove si realizzano i campi estivi

Il Campo estivo si realizza nel centro della Sardegna, a Genoni, presso il PARC, il Civico Museo del Cavallino della Giara, il Geosito “Cava di Duidduru” e Parco della Giara.

Cosa si fa al campo estivo del piccolo Paleontologo

Presso il PARC i ragazzi scoprono le ere geologiche, apprendono come preparare un fossile, lavorano su campioni geologici. Al GeoSito applichiamo la teoria appresa presso il museo paleontologico e riconosciamo i fossili studiati al museo.
Inoltre, per concludere il percorso come veri paleontologi organizziamo uno scavo in campagna alla ricerca dei fossili.

Cosa si fa al campo estivo del piccolo Archeologo

Nella sezione archeologica del museo si apprendono le tecniche di costruzione dei bronzetti, si scoprono i segreti delle antiche popolazioni nuragiche per poi applicarle nel laboratorio didattico del museo. Ricostruire la linea del tempo e progettare dei bronzetti cala i ragazzi nei panni del piccolo archeologo. Per concludere l’attività didattica come veri archeologi si effettua la simulazione di uno scavo e analisi della stratigrafia.

Cosa include il campo estivo ed età di ammissione

  • Kit del piccolo paleontologo/archeologo
  • Pranzo/acqua/succhi
  • Presenza del paleontologo/archeologo
  • Assistenza di operatori per i servizi della didattica museale e guide turistiche
  • Presenza degli operatori e monitoraggio dei bambini 24 h su 24

L’età di partecipazione ai campi va dai 7 ai 12 anni, e su richiesta, dai 12 ai 14 anni. Le attività si differenziano per contenuti e complessità degli argomenti. La metodologia didattica, per entrambe le fasce di età si basa sul gioco, sulla partecipazione attiva e dinamica ai laboratori, stimolando la curiosità dei bambini e costruendo una conoscenza duratura.

Dove si dorme durante il campus estivo

Il pernotto e i pasti per i campi di più giorni sono forniti dall’Agriturismo e fattoria didattica Cuaddus e Tellas in località Priluzza a Genoni.

Quando partecipare al campo estivo

I campi estivi sono programmati per tutte le settimane, a partire da metà giugno fino a settembre, vedi sotto il calendario con le date programmate.

Il numero minimo per la realizzazione è di 8 bambini. Con un gruppo precostituito di 8 bambini si può organizzare il campo in qualunque giorno della settimana.

Spiegazione al campus estivo di paleontologia
Spiegazione al campus estivo di paleontologia

Calendario campi di una giornata

I campi estivi di una giornata sono fissati sempre il sabato ma se si crea un gruppo di almeno 8 bambini si possono organizzare anche in altri giorni.

I campi estivi di una giornata sono confermati quando viene raggiunto il numero minimo di 8 iscritti. Raggiunto il numero minimo il campus appare come confermato.

I campi di una giornata si possono effettuare in qualunque giornata di un campo da tre o sei giorni. Anche in questo caso i posti son limitati.

Calendario campi di tre giorni

I campi estivi di tre giornate sono fissati sempre dal lunedì al mercoledì e partono con un numero minimo 8 bambini. Una volta raggiunto il numero il campus appare come confermato.

Campus mese di giugno 2021

Dal 07 al 09/06/2021 – Campo estivo di Paleontologia;
Dal 21 al 23/06/2021 – Campo estivo di Archeologia – AL COMPLETO
Dal 28/06 al 30/06/2021 – Campo estivo di Paleontologia; AL COMPLETO

Campus mese di luglio 2021 (ogni settimana)

Dal 05 al 07/07/2021 – Campus estivo di Archeologia – AL COMPLETO
Dal 19 al 21/07/2021 – Campus estivo di Paleontologia – AL COMPLETO

Campus mese di agosto 2021 (ogni settimana)

Dal 02 al 04/08/2021 – Campus estivo di Paleontologia – AL COMPLETO
Dal 09 al 11/08/2021 – Campus estivo di Archeologia – AL COMPLETO
Dal 23 al 25/08/2021 – Campus estivo di Paleontologia – AL COMPLETO
Dal 30/08 al 01/09/2021 – Campus estivo di Archeologia – AL COMPLETO;

Campus mese di settembre 2021

Dal 06 al 08/09/2021 – Campus estivo di Paleontologia – AL COMPLETO

Calendario campi di una settimana

Dal 14 al 19/06/2021 – Campus estivo di Paleontologia e Archeologia (1 SETTIMANA) – AL COMPLETO
Dal 12 al 17/07/2021 – Campus estivo di Paleontologia e Archeologia (1 SETTIMANA) – AL COMPLETO
Dal 26/07 al 31/07/2021 – Campus estivo di Paleontologia e Archeologia (1 SETTIMANA) – AL COMPLETO
Dal 16/08 al 21/08/2021 – Campus estivo di Paleontologia e Archeologia (1 SETTIMANA) – AL COMPLETO

Costo dei campi estivi

Il costo del campo di una giornata è di € 35 a bambino e include:

  • Pranzo
  • 2 Merende
  • kit piccolo archeologo/ paleontologo

Il costo del campo di tre giorni è di € 195 a bambino (€ 190 cad. per doppia iscrizione stessa famiglia, es.: fratelli/sorelle) e include:

  • 3 pranzo (alcuni possono essere al sacco)
  • 6 merende
  • 2 cene
  • 2 pernotti
  • kit piccolo archeologo/paleontologo
  • Presenza continua degli educatori/operatori

Il costo del campo di sei giorni è di € 385 a bambino (€ 380 cad. per doppia iscrizione stessa famiglia, es.: fratelli/sorelle) e include:

  • 6 pranzo (possono essere al sacco)
  • 12 merende
  • 5 cene
  • 5 pernotti
  • kit piccolo archeologo e paleontologo
  • Presenza continua degli educatori/operatori

Come prenotare il campo estivo

Contattaci per avere maggiori informazioni e scoprire i dettagli:
+393391676863 anche via WhatsApp oppure scrivici un’email

Acquista il campo on-line
Visita la pagina dedicata agli operatori
Prezzi speciali per Comuni, ludoteche e servizi sociali che intendono prenotare i campi estivi
Visita la galleria fotografica su Facebook!

VIDEO: Preparazione e pulizia di un fossile per l'esposizione al Museo PARC di Genoni

VIDEO: Preparazione e pulizia di un fossile per l'esposizione al Museo PARC di Genoni

Come raggiungere il Museo PARC di Genoni

Come raggiungere il Museo PARC di Genoni

Recensioni

Recensioni

5/5
Mio figlio ha partecipato alla settimana di campo estivo di paleontologia e archeologia, una bellissima esperienza, ha già chiesto per poter riandare l'anno prossimo, persone eccellenti che fanno trovare i bimbi a loro agio
5/5
La nostra bambina di 7 anni si è divertita moltissimo tra lezioni di antropologia, escursioni, giochi ed esperimenti. È una valida scelta per trascorrere delle giornate in compagnia, con degli educatori capaci di trattare argomenti scientifici a prima vista ostici con grande coinvolgimento e preparazione. Esperienza sicuramente da ripetere, consigliatissimo.
5/5
È la terza volta che nostra figlia partecipa ai campi estivi, sempre con grande entusiasmo e soddisfazione. Il personale è preparatissimo sia sulle tematiche trattate che sia gestione dei bambini. Noi adulti abbiamo usufruito, in contemporanea, delle visite alla giara e ai musei del posto. Guide preparatissime e simpaticissime. Grazie a tutti.. Ci sarà sicuramente la quarta volta 😀

Vuoi visitare il Museo PARC?

per maggior informazioni:

Chiamaci al:

Chiamaci al:

Contattaci con un'e-mail:

Contattaci

Galleria fotografica

Da vedere a Genoni

Museo del Cavallino della Giara

Museo del Cavallino

Museo etnografico con una sezione dedicata al Parco e al cavallo della Giara. Il museo è illustrato grazie alle opere dell'artista Pia Valentinis.

Panoramica con il geosito ed il colle di Santu Antine

Geosito
Cava di Duidduru

Un raro sito geo paleontologico con un fondale marino fossilizzato risalente al Miocene che ci mostra la Sardegna di oltre 20 milioni di anni fa.

Cavallino della Giara

Parco della Giara

Parte della Giara ricade nel territorio di Genoni. Un'area poco nota con dei luoghi di interesse spettacolari, come il punto panoramico di Zeppara Manna e le pozze d'acqua (paulis).

Ex convento dei frati osservanti minori

Ex Convento Frati Osservanti Minori

L’ex convento è una struttura monastica risalente al 1600, estremamente suggestiva, dove ripercorrere la storia dei frati francescani in Sardegna.